8 commenti su “Il pseudo-fantasy padano: Barbarossa

  1. Sì mi ricordo di questo film… ahahahahah! E’ di un pò di tempo fa… Avranno preso ad esempio Robin Hood perché anche lui è stato “invaso” si vede… torna a casa e si trova il paese usurpato..

    P.S. Ma quanti film trash ci sono al mondo…?!

    • secondo me hanno preso ispirazione da Robin Hood perché era più facile ed economico da fare che non, per dire, Braveheart: quattro straccioni che stanno tutto il tempo nascosti nel bosco invece di battaglie campali immense con migliaia di comparse, vuoi mettere?
      comunque il risultato è orredo lo stesso, secondo me Martinelli è il Roland Emmerich italiano ma che, a differenza del suo compare hollywoodiano, lavora con dei budget da fiction tv

      film trash nel mondo? tanti, ma sempre troppo pochi rispetto a quelli veramente brutti e dolorosi

    • per non parlare del Barbarossa, che avrà fatto anche le sue brutte cose come gran parte di re e imperatori europei di tutta la storia dell’umanità, ma trasformarlo in una macchietta che manco in Fantaghirò c’era un cattivo così moscio e banale…

  2. Ah ahah ! Rabbrividisco ogni volta che vedo questo film !!! Quando vidi la prima volta il trailer al cinema, non ci volevo credere !!! ;-D
    La Lega stavolta ha davvero osato troppo….al confronto, era quasi più azzeccata l’idea delle ronde !!!! XDDD

    • guarda secondo me era un’idea del menga pure quella, che non è servita a niente se non a ricordarci gli anni ruggenti in cui, similmente, c’erano dei simpaticoni se ne andavano a spasso, col randello e l’olio di ricino… ma a parte questo son contento in fondo che la Lega sia riuscita a far fare questo film stupido e ignorante, che la rispecchia fedelmente

  3. Questo film è un capolavoro assoluto del trash. Lo trovo addirittura superiore alla filmografia di Jim Wynorski. Le mura di cartapesta, i padani rom, caz degan che ammicca alla videocamera…c’è davvero tutto. Gioiello.

    • concordo in pieno… a proposito di mura di cartapesta e murature inverosimili, mi pare che in una scena si vedano pure delle finestre con gli infissi visibilmente non medievali, tipo quelli di un casolare di inizio ‘900…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...