8 commenti su “Il pseudo-fantasy padano: Barbarossa

  1. Sì mi ricordo di questo film… ahahahahah! E’ di un pò di tempo fa… Avranno preso ad esempio Robin Hood perché anche lui è stato “invaso” si vede… torna a casa e si trova il paese usurpato..

    P.S. Ma quanti film trash ci sono al mondo…?!

    • secondo me hanno preso ispirazione da Robin Hood perché era più facile ed economico da fare che non, per dire, Braveheart: quattro straccioni che stanno tutto il tempo nascosti nel bosco invece di battaglie campali immense con migliaia di comparse, vuoi mettere?
      comunque il risultato è orredo lo stesso, secondo me Martinelli è il Roland Emmerich italiano ma che, a differenza del suo compare hollywoodiano, lavora con dei budget da fiction tv

      film trash nel mondo? tanti, ma sempre troppo pochi rispetto a quelli veramente brutti e dolorosi

    • per non parlare del Barbarossa, che avrà fatto anche le sue brutte cose come gran parte di re e imperatori europei di tutta la storia dell’umanità, ma trasformarlo in una macchietta che manco in Fantaghirò c’era un cattivo così moscio e banale…

  2. Ah ahah ! Rabbrividisco ogni volta che vedo questo film !!! Quando vidi la prima volta il trailer al cinema, non ci volevo credere !!! ;-D
    La Lega stavolta ha davvero osato troppo….al confronto, era quasi più azzeccata l’idea delle ronde !!!! XDDD

    • guarda secondo me era un’idea del menga pure quella, che non è servita a niente se non a ricordarci gli anni ruggenti in cui, similmente, c’erano dei simpaticoni se ne andavano a spasso, col randello e l’olio di ricino… ma a parte questo son contento in fondo che la Lega sia riuscita a far fare questo film stupido e ignorante, che la rispecchia fedelmente

  3. Questo film è un capolavoro assoluto del trash. Lo trovo addirittura superiore alla filmografia di Jim Wynorski. Le mura di cartapesta, i padani rom, caz degan che ammicca alla videocamera…c’è davvero tutto. Gioiello.

    • concordo in pieno… a proposito di mura di cartapesta e murature inverosimili, mi pare che in una scena si vedano pure delle finestre con gli infissi visibilmente non medievali, tipo quelli di un casolare di inizio ‘900…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...